United Borgoricco Campetra Ssdarl
Seguici:

I RIGORI SONO FATALI ALLO UNITED! VA ALLA VIRTUS CASTELFRANCO LA SEMIFINALE DI SUPERCOPPA VENETO

Riparte la stagione dei ragazzi del calcio a 5 dopo i doverosi festeggiamenti per la conquista del campionato!
In scena a Jesolo una 2 giorni di grande Futsal con le semifinali e finali della Supercoppa Veneto fra le vincenti dei propri gironi di serie C2 e serie D.
Lo United si vede accoppiato, nella prima semifinale, alla Virtus Castelfranco, vincitrice del girone B con 53 punti dopo un girone dominato dall’inizio alla fine.
Prima del match il bellissimo momento della premiazione per la vittoria del campionato dei nostri ragazzi davanti al giusto tributo di pubblico ed addetti ai lavori.
La squadra, accompagnata dal Presidente Poliero, può finalmente alzare il trofeo sudato, voluto e strameritato per l’annata appena trascorsa.
Si parte quindi con la gara.
Dopo 50” Longato ci prova da fuori ma la palla esce a lato non di molto, risponde un minuto dopo Vendrame con una pericolosa staffilata a fil di palo.
La gara è piacevole ed i ritmi sostenuti, la Virtus prova a creare gioco attraverso una fitta rete di passaggi senza mai creare, però, grossi pericoli dalle parti di Lorenzin, United più diretto, con scambi veloci ed efficace nella zona offensiva.
Ci prova Pelloso al 4′, dopo lo scarico di Busatto, ma trova una super risposta di Ronzani che devia in angolo.
Preludio al gol padovano, che arriva infatti al pochi secondi dopo: scambio super sullo stretto fra Massarotto e Pelloso, palla al laterale Rossobiancoblu che incrocia con una splendida puntata e porta in vantaggio lo United.
Si continua a lottare su ogni pallone con la Virtus che prova ad innescare i propri giocolieri Miceli e De Sousa ma la difesa comandata da Longato e Lorenzin fa sempre buona guardia.
All’ 11′ raddoppio United col solito Gallo bravissimo a girarsi a ridosso del centrocampo, liberarsi dal diretto marcatore e sparare da fuori, Ronzani tocca ma non basta e la palla si insacca all’angolino.
Lo United gioca bene ed al 18′ ha la palla per il 3-0: altra grande azione sull’asse Sgarbossa-Pelloso, quest’ultimo serve Busatto a centro area ma Ranzani si supera e tiene inchiodato il punteggio sul 2 a 0.
Nella parte finale di primo tempo la Virtus alza la pressione e, al 25′, trova con Miceli un gran gol da fuori area che riapre i giochi.
Il gol galvanizza la squadra trevigiana che, a pochi secondi dalla sirena, sigla addirittura il pari con De Sousa, ben imbeccato sul secondo palo dal solito Miceli.
Finisce la prima frazione sul risultato di 2 a 2.
Si riparte nei secondi 30′ con la Virtus Castelfranco pericolosa in avvio con qualche azione individuale.
Il ritmo cala inevitabilmente con la due compagini che accusano i primi sintomi di stanchezza.
Sandona’ e Gallo ci provano dal limite dell’area a metà parziale ma la palla esce di poco in entrambi i casi.
Al 20′ ci vuole un super Lorenzin per dire di no alla puntata di De Sousa diretta all’angolino alto.
Negli ultimi minuti occasioni United con un paio di mischie pericolose in area trevigiana ma il risultato non cambia ed il direttore di gara decreta la fine dei tempi regolamentari di questa bellissima semifinale sul risultato di 2 a 2.
La prima finalista di questa Supercoppa verrà decisa dai calci di rigore.
La Virtus cambia l’estremo difensore inserendo il veterano Ronzani Enrico tra i pali, United che conferma Lorenzin.
De Sousa non sbaglia il primo tiro per la Virtus.
Va Pezzoli per lo United ma Ronzani intuisce l’angolo e devia.
Lorenzin si supera su Miceli e para.
Sgarbossa riporta in parità la serie.
Vendrame la mette sotto l’incrocio e porta a più 1 la Virtus.
Busatto va per il pari ma Ronzani trova ancora l’angolo giusto tenendo la serie in vantaggio per i trevigiani.
Rizzetto spiazza Lorenzin.
Massarotto tiene viene le speranze con un missile sotto la traversa.
Cappelletto però non sbaglia il rigore decisivo e porta in finale la Virtus Castelfranco.
Una bellissima gara, giocata ad armi pari da due ottime squadre, ha visto prevalere i ragazzi della Virtus Castelfranco al termine della spietata lotteria dei calci di rigore.
Solo applausi per i nostri ragazzi che chiudono in semifinale la loro avventura di Supercoppa con la consapevolezza di avere un gruppo solido e pronto a giocarsi una serie C di buon livello nella prossima stagione.



UNITED B. C. – VIRTUS CASTELFRANCO 2 – 2


UNITED BORGORICCO CAMPETRA:
 Bernardi, Gallo, Longato, Sandonà, Sgarbossa, Busatto, Massarotto, Lorenzin, Pezzoli, Fabbian, Pelloso, Canello
All. Pavan Andrea.

VIRTUS CASTELFRANCO: Ronzani M. , De Sousa, Cappelletto, Pellizzari, Miceli, Cucchini, Ronzani E., Mion, Rizzetto, Silvares, Vendrame
All. Calmonte Leonardo


RETI: 4′ p.t. Pelloso, 11′ p.t. Gallo, 25′ p.t. Miceli, 30′ p.t. De Sousa

SEQUENZA CALCI DI RIGORE: De Sousa (gol) , Pezzoli (parato), Sgarbossa (gol), Miceli (parato), Vendrame (gol), Busatto (parato), Rizzetto (gol), Massarotto (gol), Cappelletto (gol)

NOTE: Spettatori 100. Recuperi: 2’ e 2’.

Main sponsor

Contatti

SEGRETERIA BORGORICCO: 3923354205
SEGRETERIA LOREGGIA: 3339097767
segreteria@unitedbc1924.it
info@unitedbc1924.it

© 2022 | United Borgoricco Campetra S.s.d.a.r.l.

Via Corso 33/A | Impianti Sportivi E. Mason | 35012 Camposampiero (PD) | P. IVA IT00192080281 – Matr. 953660

Sede Borgoricco: Campo Parrocchiale via Fratta – 35010 Borgoricco (PD)

Sede Loreggia: Stadio Comunale via dello Sport – 35010 Loreggia (PD)