United Borgoricco Campetra Ssdarl
Seguici:

Cappella, Tescaro e un cuore grande così valgono il blitz in terra veneziana: Spinea-United Borgoricco Campetra 1-2

Pronto riscatto per la United Borgoricco Campetra di Alessandro Bertan, che rialza la testa dopo il ko casalingo di domenica scorsa e sbanca Spinea con un brillante 2-1.
Vittoria tanto preziosa quanto meritata per i rossobiancoblu, che mettono la freccia già al 15’: lancio lungo e preciso di Matteo Papagno per Edoardo Cappella (nella foto), che si libera dei due difensori centrali veneziani e beffa Andrea Basso con uno splendido pallonetto.
Lo 0-1 scatena la furia degli ospiti, che al 25’ trovano pure il raddoppio: pennellata di Piero Chinellato per la testa di Alessandro Tescaro, che con una poderosa capocciata spedisce la sfera direttamente all’incrocio dei pali.
Il numero 11 rossobiancoblu potrebbe ripetersi pochi minuti dopo con una volata delle sue, ma solo davanti al portiere pecca di altruismo cercando lo scarico arretrato per un compagno a rimorchio che però non arriva.
Lo Spinea non ci sta e al 40’ riapre un po’ a sorpresa i giochi con una puntata in mischia di Karamoko Cherif.
Nella ripresa la United Borgoricco Campetra torna a spingere ed è nuovamente Tescaro ad avere il colpo del ko, ma la sua spaccata su assist di Massimo Marangoni non trova il varco giusto.
La beffa sembra dietro l’angolo e all’84’ pare materializzarsi con il calcio di rigore concesso ai padroni di casa per fallo di mano in area di Nicola Scappin, che salva il 2-2 ma si vede logicamente espellere per chiara occasione da rete: sul dischetto si presenta Emanuele Testardi ma Papagno è superlativo e blocca addirittura in presa.
Nei minuti finali l’ultimo brivido è di marca ospite, con un clamoroso palo del neoentrato Matteo Volpato che Cappella ribadisce in gol in posizione di offside.
«Abbiamo disputato un ottimo primo tempoil commento a caldo del direttore sportivo Luigi FautelliIl risultato più giusto sarebbe stato il 2-0, visto che dietro non abbiamo concesso quasi nulla. Nella ripresa ci siamo un po’ abbassati e abbiamo corso meno, ma i ragazzi hanno giocato alla morte e credo che la vittoria sia assolutamente meritata. Stiamo recuperando alcuni infortunati e questi tre punti ci rimettono anche in corsa per il passaggio del turno. Bene così, ora testa alla prima di campionato».



SPINEA-UNITED BORGORICCO CAMPETRA  1-2
SPINEA:
Basso, Zamengo, Boni (29’ s.t. Lazzari), Beniamin, Vecchiato, Busatto, Numi (29’ s.t. De Grandi), Cherif, Pozzebon (32’ s.t. Petrilli), Testardi, Bezze (46’ s.t. Soligo). A disp. Detoni, Marzocchi, Gervasutti, Carraro, Favaro. All. Matteo Centurioni.
UNITED BORGORICCO CAMPETRA: Papagno, Regazzo, Marangoni (32’ s.t. Girardi), Scapolan (26’ p.t. Cren), Scappin, Antonello, Torregrossa (14’ s.t. Barichello), Vasic (19’ s.t. Volpato), Cappella, Chinellato (28’ s.t. Fighera), Tescaro. A disp. Simoni, Ferro, Galliot, Sartori. All. Alessandro Bertan.
ARBITRO: Malagnino di Castelfranco Veneto.
RETI:
15’ p.t. Cappella, 25’ p.t. Tescaro, 40’ p.t. Cherif.
NOTE: Spettatori 180 circa. Espulso al 39’ s.t. Scappin per fallo di mano in area su chiara occasione da rete. Ammoniti Testardi e Cappella. Recuperi: 1’ e 5’.

Main sponsor

Contatti

SEGRETERIA: 3923354205 / 3339097767
ORARI: MAR-GIOV   18:00-20:00
           MER-VEN     17:30-19:30
segreteria@unitedbc1924.it
info@unitedbc1924.it
unitedbc1924@pec.it

© 2022 | United Borgoricco Campetra S.s.d.a.r.l.

Via Corso 33/A | Impianti Sportivi E. Mason | 35012 Camposampiero (PD) | P. IVA IT00192080281 - Matr. 953660