United Borgoricco Campetra Ssdarl
Seguici:

Il Big-match va allo United: Mediatec Luparense sconfitta e primo posto riconquistato

Terza partita del 2022 per i ragazzi del calcio a 5 che fanno visita alla capolista Mediatec Luparense nel bellissimo palazzetto di Vicenza.
Squadra di casa che arriva all’appuntamento forte dell’impressionante serie di 10 vittorie consecutive in campionato, la prima ed unica sconfitta risale alla prima giornata del girone d’andata ad opera proprio dello United.
I ragazzi di Mr Pavan si presentato alla gara dopo 2 vittorie nelle prime 2 gare del girone di ritorno con Grisignano e Saldoteck.
La classifica recita Mediatec 30 , United B.C. 29.
I patavini hanno un solo risultato utile per tenere aperto il campionato: la vittoria, mentre la Luparense può giocare anche per il pari forte della partita in meno giocata rispetto alle inseguitrici.

Conferma tra i pali per Lorenzin dopo l’ottima prestazione di Piove di Sacco mentre tocca a Longato il compito di fermare la principale bocca di fuoco della Mediatec Radojicic, già a quota 20 gol in campionato.
Nei primi 10 minuti non ci sono azioni nitide da gol a fronte di qualche tiro da fuori e qualche azione pericolosa dei locali stoppate da Longato ( stasera, insieme al resto della squadra, in serata “muro” ) sul nascere.
Il canovaccio tattico è delineato, studiato e voluto dallo United: difesa bassa pronta a sfruttare le ripartenze in velocità di Gallo e le sponde di Sandonà e Pezzoli.
All’ 8′ palla rubata da Canello che spara da posizione defilata, Righetto respinge centralmente dove si avventa Gallo che scaraventa in rete l’uno a zero per gli ospiti.
Riprende la gara con la Mediatec che attacca a testa bassa senza però riuscire a creare reali pericoli dalle parti di Lorenzin.
Longato e Pelloso si esaltano in un paio di chiusure decisive su Radojicic e Zivojinovic.
Pezzoli ci prova su punizione ma è bravo Righetto a togliere la palla dall’incrocio dei pali.
Dalla parte opposta Lorenzin comincia la sua partita con un paio di ottimi interventi di piede su Radojicic prima ed in uscita su Djordjevic poi.
Al 18′ raddoppio United: bellissima transizione offensiva in velocità da destra a sinistra fra Pelloso e Longato, palla sul secondo palo per Sandonà che appoggia in rete il più classico dei gol nel futsal.
I locali accusano il colpo e sbagliano più del solito in fase d’impostazione permettendo agli ospiti di rendersi pericolosi in più occasioni verso la fine del primo tempo.
A pochi secondi dalla fine del primo tempo Sacchetto riceve palla da Sandonà sugli sviluppi di un rimessa laterale, calcia da fuori trovando la respinta della difesa ospite, la palla ritorna al limite dell’area dove è lestissimo ancora il Laterale classe ’96 a calciare a fin di palo trovando il suo primo meritatissimo ( e festeggiatissimo ) gol in questa stagione.
Si chiude il primo tempo sul risultato di 0-3.

Ripresa che si avvia sui binari del primo tempo, Mediatec in possesso, difesa granitica dei rossobiancoblu pronti a sfruttare ogni minimo errore.
Al’ 10′ della ripresa clamoroso +4 degli ospiti ancora con Sandonà ( alla seconda doppietta consecutiva in campionato ) bravissimo a sfruttare una palla recuperata da Pelloso e a battere Righetto in uscita.
Sullo 0-4 gli ospiti provano il portiere di movimento mettendo ancora più pressione alla difesa ospite che però stasera è insuperabile.
Dove non ci arrivano Capitan Canello & co. ci arriva Lorenzin con 2 grandi interventi su Zivojinovic da pochi passi.
Al 16′ rigore per la Mediatec: Longato tocca al limite dell’area Radojkovic, per il direttore c’è la massima punizione, Radojicic si incarica della battuta e spiazza Lorenzin accorciando il passivo.
Prendono coraggio i padroni di casa ma la tenuta mentale dei ragazzi di Mr Pavan oggi è di primo livello, la squadra continua a chiudere ogni varco e a sgonfiare le giocate dei forti attaccanti della Mediatec.
Lorenzin ancora protagonista al 25′ quando disinnesca un tiro libero di Radojicic tenendo inchiodato il risultato sul 1 a 4.
Il portierone dello United ad un passo dalla serata da 10 in pagella quando, a tempo scaduto, colpisce in pieno il palo dalla propria porta sfruttando l’assenza del portiere ospite data dal 5° uomo di moviemento della Luparense.
Finisce cosi il big-match del recupero della prima giornata del girone
di ritorno fra Mediatec Luparense e United Borgoricco Campetra col risultato di 1 a 4.
Un risultato che riapre il campionato e mette pressione ai fortissimi ragazzi di Mr. Marzola che si sono dimostrati squadra con elementi di categoria superiore attrezzata per vincere contro chiunque, solo una partita preparata in maniera perfetta da Mr. Pavan ed il suo staff e condotta alla grandissima dai suoi ragazzi in campo ha fatto si che lo United riuscisse a portare a casa 3 punti meritatissimi e pesantissimi.



MEDIATEC LUPARENSE – UNITED B. C. : 1 – 4


MEDIATEC LUPARENSE: Righetto, Djordjevic , Vignana, Radojicic, Palade, Markovic, Radojkovic, Babic, Zivojinovic, Pankalujic, Piazza
All. Marzola Pierandrea
UNITED BORGORICCO CAMPETRA:
 Bernardi, Sacchetto, Longato, Sandonà, Gallo, Busatto, Sgarbossa, Lorenzin, Canello, Pezzoli, Pelloso, Bellon
All. Pavan Andrea.


RETI: 11 p.t. – 10 s.t. Sandonà, 8 p.t. Gallo, 30 p.t. Sacchetto, 16′ s.t. Radojicic

NOTE: Spettatori 40 . Recuperi: 2’ e 2’.

Main sponsor

Contatti

SEGRETERIA: 3923354205 / 3339097767
ORARI: MAR-GIOV   18:00-20:00
           MER-VEN     17:30-19:30
segreteria@unitedbc1924.it
info@unitedbc1924.it
unitedbc1924@pec.it

© 2022 | United Borgoricco Campetra S.s.d.a.r.l.

Via Corso 33/A | Impianti Sportivi E. Mason | 35012 Camposampiero (PD) | P. IVA IT00192080281 - Matr. 953660